In evidenza

Allergan chiude un caso di somministrazione di Botox in Oklahoma

Di Margaret Cronin Fisk – February 26, 2013 02:56 ET

Allergan Inc. (AGN) ha raggiunto durante il processo un accordo confidenziale con la madre di un bambino di 6 anni dell’Oklahoma che respira grazie ad un respiratore artificale dopo che gli è stato iniettato del Botox.

La madre di Jackson Wells ha dichiarato che l’iniezione, effettuata per il trattamento della spasticità nelle gambe, ha causato lo sviluppo del botulismo acuto, rendendolo incapace di respirare da solo. Jessica Wells ha anche sostenuto che Allergan ha promosso il farmaco per l’utilizzo sui bambini, nonostante la mancanza di approvazione di regolamentazione per tale utilizzo.

Allergan ha raggiunto un accordo ieri nel corso di processo, dopo la testimonianza del medico del ragazzo, ha detto l’avvocato Ray Chester. Il processo è iniziato il 19 febbraio nella corte federale di Oklahoma City.

“Anche se la quantità iniettata non è stata resa nota, il giovane Jackson Wells sarà assistito per il resto della sua vita”, ha dichiarato oggi Chester in un’intervista. Il giudice distrettuale Robin J. Cauthron ha confermato ieri la fine del processo chiudendo il caso.

*****

L’ARTICOLO ORIGINALE

Allergan Settles Oklahoma Botox Case During Trial By Margaret Cronin Fisk – Feb 26, 2013 2:56 PM ET

Allergan Inc. (AGN) reached a confidential settlement during trial with the mother of a 6-year-old Oklahoma boy who wound up on a ventilator after he was injected with Botox.

The mother of Jackson Wells claimed the injection, given to treat spasticity in his legs, caused the boy to develop acute botulism, leaving him unable to breathe on his own. Jessica Wells also claimed Allergan promoted the drug for children despite a lack of regulatory approval for such use.

Allergan settled the lawsuit yesterday during trial while the boy’s treating doctor was testifying, said plaintiffs’ lawyer Ray Chester. The trial began Feb. 19 in Oklahoma City federal court.

“While the amount is confidential, young Jackson Wells will be well taken care of for life,” Chester said in an interview today. U.S. District Judge Robin J. Cauthron confirmed the settlement in a one-page order yesterday closing the case.

(FONTE: Bloomberg.com)

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*